Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

La “Giornata Nazionale dell'Albero” anche a Messina

La Giornata Nazionale dell’Albero verrà celebrata anche a Messina, come nelle principali piazze pubbliche siciliane. La manifestazione rientra nel programma realizzato dall’amministrazione comunale seguendo le direttive della legge numero 10 istituita il 14 gennaio 2013. La manifestazione si svolgerà a Piazza Cairoli per tutta la giornata dove si terranno iniziative mirate a far conoscere le piante e i prodotti dei vivai dell’Azienda Foreste Demaniali di Messina.

Attenzione particolare verrà data alle specie autoctone. Infatti, il personale dell’Azienda Foreste e delle associazioni presenti distribuiranno gadget e materiale illustrativo sulle bellezze naturali del territorio. All’evento parteciperanno anche mezzi e uomini dell’Ispettorato Forestale diretto da Carmelo Di Vincenzo.

Sarà occasione per i cittadini di conoscere la “Carta della Natura”; un vademecum atto ad informare su come rispettare l’habitat in cui viviamo.

Durante la giornata gli interventi del presidente Deborah Ricciardi e dei volontari dell'Associazione MAN, che si occupano del soccorso e della riabilitazione di animali feriti;
l’Associazione ornitologica Messinese onlus coordinata da Arnaldo Oliva che si impegnerà nella mostra di canarini, pappagalli ed altri uccelli;
Anna Giordano del Wwf  parlerà della rotta migratoria degli uccelli sullo Stretto di Messina e della difesa e protezione di tutti gli uccelli, sopratutto quelli a rischio di estinzione.

Parteciperanno anche membri del mondo agricolo, storico e antropologico. Tra questi, i fratelli Pietrini, ideatori del parco Jalari di Barcellona.

Presenzierà l’assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua, che accoglierà i direttore dei distretti scolastici e donerà a loro un albero dei Vivai Ziriò. Renato Accorinti, Sindaco della città dello stretto, che ha sottoscritto con il dirigente Provinciale dell’Azienda Foreste, l’arch. Giuseppe Aveni, una convenzione ai sensi della legge regionale numero 9/2013 articolo 25 per ampliare la salvaguardia e la cura del verde pubblico cittadino.

A completamento dell’evento cittadino, le esibizioni di artisti di strada e alcuni noti musicisti.

Ecco la locandina dell'evento:

Potrebbero interessarti...

  • “Messina nel ‘900” Apre un nuovo percorso museale dedicato alla storia della città dello stretto

    L'interesse verso la storia recente della nostra città, e la voglia di far conoscere eventi passati con l'ausilio di reperti storici, immagini, iconografie e filmati, il prossimo 20 maggio, fa un grande balzo in avanti con l’inaugurazione delle mostre permanenti realizzate al Museo “Messina nel ‘900” allestino nell’ex “Ricevero-Bunker Antiaereo Cappellini”. Il Museo del 900 Messinese si trova nella parte alta del Viale Boccetta ed è diretto da Angelo Caristi.
    Le due mostre permanenti, dal titolo “Difesa dello Stretto – dai castelli alle fortificazioni umbertine” e “Iconografie e propaganda della I Guerra Mondiale”, rappresentano attraverso una raccolta di cimeli storici, uno studio di conservazione della memoria collettiva il cui fine è di portare avanti un progetto unico che possa rivelarsi utile a tutta la città.

  • Domenica 21 Dicembre visite guidate a Forte Cavalli

    Per chi ancora non ha avuto il piacere di visitare quella che ormai viene definita dai più la terrazza sullo stretto, domenica 21 dicembre potrà godersi lo splendido panorama dall'alto della Fortezza Umbertina che domina la lingua di mare che divide la Sicilia dal continente. E' l'occasione per visitare il Forte e tornare indietro nel tempo rileggendo la storia militare della città grazie ai reperti conservanti nel museo della struttura fortificata di Larderia.

  • La città negata: 2° tavolo di condivisione per il recupero delle aree militari e dell'affaccio a mare di Messina

    Lunedì 24 e martedì 25 novembre, alle ore 9.30, al Palazzo della Cultura "Antonello da Messina" si terrà il laboratorio tematico di PiCo del PRG dal tema "La città negata: 2° tavolo di condivisione per il recupero delle aree militari e dell'affaccio a mare di Messina".

  • A Forte Ogliastri “DiVini Day”

    Nel weekend a Forte Ogliastri un appuntamento imperdibile sabato 15, dalle ore 9 alle 24, e domenica 16, dalle 9 alle 13. Nella fortezza umbertina si terrà il “Divini Days”.

    Un evento culturale promosso dall'assessorato alla Cultura ed organizzato dalla V circoscrizione insieme al Comitato tecnico scientifico di Forte Ogliastri composto da Conservatorio Corelli e dagli Istituti Antonello, Basile e Cuppari.

  • A Forte Cavalli "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico"

    Domenica 26 ottobre un grande appuntamento a Forte Cavalli con la Mostra che porrà al centro dell'attenzione dei partecipanti "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico". In particolare si tratterà di come nell'800 era possibile tutelare i pendii e le strade da frane e smottamenti senza uso di cemento.

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

Fortificazioni Messinesi

You are here:   HomeMessinaEventi a MessinaLa “Giornata Nazionale dell'Albero” anche a Messina

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina
PI:03100660830

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...