Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Il Bunker Trivio, chiamato anche Venticinque, sorge a circa 470 metri di altezza. Ancora in ottimo stato è su tre livelli per ospitare un cannone controcarro in deperessione e armi automatiche. La struttura si trova in area privata ed è stato riadattato a cappella.

 

Il bunker in Portella Castanea, ancora in buono stato, si trova ad un altitudine di 450 metri sul livello del mare.

Il Bunker COLLE SAN RIZZO composto da due strutture si trova ad un altitudine di 395 metri il primo. A tutt'oggi, questa prima opera si trova in buono stato. E' una struttura atipica mascherata da abitazione civile con tre aperture. Un'altra struttura, poco più in basso (390 m/slm), ha una sola apertura e completa la struttura difensiva.

Struttura che si trova a Massa San Giorgio (355 metri sul livello del mare), anch'esso ipogeo con postazioni per cannone controcarro e arma automatica. Si trova in proprietà privata.

La struttura fortificata chiamata GESSO, in quanto si trova nell'omonimo paese, era utilizzata da postazione circolare monoarma. Sono ancora in ottimo stato, consevati accuratamente dai proprietari, due opere che si trovato ad un altezza sul livelo del mare tra i 210 e 220 metri. Possibile che la struttura avesse un'altra opera, ma non vi è certezza.

Il paese di Gesso, oltre ai bunker ed altre opere minori (c'è anche un tobruk) ospitava sicuramente una fotolettrica e una batteria contraerea. Durante gli anni di operatività subì diversi attacchi aerei Angloamericani, il primo dei quali, il 30 gennaio del 1943 venne colpita la fotoelettrica. Vi è conoscenza di un secondo attacco 12 aprile, ed un terzo il 6 giugno dello stesso anno.

Gesso fu inoltre il paese in cui il 16 agosto 1943 le truppe Usa fissarono il comando provvisorio, precisamente in C.da Locanda, prima di entrare a Messina il 17 agosto del 1943.

 

<< Inizio < Prec 1 2 Succ > Fine >>
Pagina 1 di 2

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

You are here:   HomeForti UmbertiniBunker dello Stretto

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina
PI:03100660830

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...