Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Gli Eventi e le Ultime Notizie dai Forti Messinesi

Domani, giovedí 3 ottobre, alle ore 10, nell'Aula Magna dell'Università degli Studi, si terrà la conferenza di apertura dell'"Erasmus Welcome Days" organizzato dal settore Relazioni Internazionali in collaborazione con l'associazione E.S.N. Messina. L'evento rappresenta il primo incontro tra le più importanti istituzioni cittadine e gli studenti titolari di borse di mobilità internazionale dell'Ateneo messinese nell'anno accademico in corso e costituisce un momento fondamentale ai fini di accogliere gli studenti stranieri ed introdurli ai servizi erogati dalla città, nella prospettiva di una sempre maggiore modernizzazione ed "europeizzazione", sulla base di un confronto dialettico tra le diverse realtà comunitarie e non.

Pubblicato in Eventi a Messina

Zona falcata, si va verso uno storico accordo. Alla firma del presidente Crocetta il protocollo d’intesa che attribuisce all’Autorità portuale la “gestione unitaria” di tutte le aree contese con l’Ente Porto. I piani dovranno essere concordati con la Regione «nel rispetto dell’interesse generale» e in favore della città.

Lillo Oceano, segretario generale della Cgil di Messina, sollecita con una nota l'amministrazione comunale a prendere posizione dopo essersi confrontata con i "protagonisti" sull'annosa vicenda che vede coinvolto l'Ente Porto riguardo la Zona Falcata indivuando in quest'area un importanza strategica sul futuro della città. Di seguito, la nota del segretario generale cittadino del sindacato.

Pubblicato in Notizie di Messina

Circa due miliardi di euro l' anno non sono una bazzecola. Eppure la REGIONE non fa nulla per riversare nelle proprie casse questo fiume di denaro che potrebbe risanare i bilanci e consentire ai SICILIANI migliori condizioni di vita

.

Domenica 14 Aprile 2013 a Forte Cavalli si terrà una conferenza, aperta anche a gruppi e scuole che ne facessero richiesta, sul tema "I Bombardamenti su Messina".
Con filmati, testimonianze dirette e reperti del periodo storico si intenderà commemorare i 70 anni (1943 - 2013) dai bombardamenti della città.

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

Fortificazioni Messinesi

Bunker di Messina

  • I Bunker Messinesi
    Recarsi in zone ed aree che durante i conflitti sono stati campi di battaglia o particolari punti di osservazione e difesa, ci si imbatte spesso in originali opere di varie dimensioni e forme costruiti in calcestruzzo sia semplice che armato, ma anche composti da cupole blindate o caverna, con mura…
    in Bunker dello Stretto
  • Gesso
    La struttura fortificata chiamata GESSO, in quanto si trova nell'omonimo paese, era utilizzata da postazione circolare monoarma. Sono ancora in ottimo stato, consevati accuratamente dai proprietari, due opere che si trovato ad un altezza sul livelo del mare tra i 210 e 220 metri. Possibile che la struttura avesse un'altra…
    in Bunker dello Stretto
  • Colle San Rizzo
    Il Bunker COLLE SAN RIZZO composto da due strutture si trova ad un altitudine di 395 metri il primo. A tutt'oggi, questa prima opera si trova in buono stato. E' una struttura atipica mascherata da abitazione civile con tre aperture. Un'altra struttura, poco più in basso (390 m/slm), ha una…
    in Bunker dello Stretto
  • Il fronte difensivo messinese in numeri
    Numero approssimativo delle opere permanenti 1935–1943 individuate a Messina Bunker di varia tipologia e dimensioni 36 Postazioni controcarro protette 3 Postazioni controcarro in barbetta 5 Telegoniometri o osservatori di batteria costiera 5 Postazioni circolari a pozzo in barbetta (Tobruk) 4 Batterie contraeree (1 doppiocompito) 2 Batterie antinave + una postazione…
    in Bunker dello Stretto
  • Granatari
    Si trova in ottimo stato la struttura denominata GANZIRRI / GRANATARI. Si trova ad un'altezza di 30 metri sul livello del mare ed è composta da un'apertura. Mascherato da abitazione, si trova in una proprietà privata.
    in Bunker dello Stretto
  • Papardo
    La struttura a Faro Superiore si trova ad un altitudine che varia da 215 metri a 165 metri sul livello del mare. Le substrutture sono in buono stato, e Coprivano un campo di tiro delimitato con un cannone controcarro in depressione e armi automatiche.
    in Bunker dello Stretto
  • Scaletta Zanclea
    Struttura rivestita con roccia locale per il mascheramento, si trova a Capo Scaletta. Con un altitudine di 40 metri sul livello del mare, ad una sola apertura, si trova in ottimo stato ed è facilmente visibile.
    in Bunker dello Stretto
  • Curcuraci
    La struttura a difesa dello stretto chiamata FARO SUPERIORE/CURCURACI è composta da tre opere. Situatu ad un altezza che varia da 240 a 225 metri sul livello del mare seviva da base per un cannone controccarro e per un arma automatica. Le opere sono collegate da un corridoio che probabilmente…
    in Bunker dello Stretto
  • Acqualadroni
    Il FORTINO ACQUALADRONI si trova ad un altitudine di 25 metri ed ha quattro aperture. Impiegato per l'osservazione costiera risulta in ottimo stato e facilmente raggiungibile (su terreno privato) dal torrente che sfocia a Acqualadroni.
    in Bunker dello Stretto
You are here:   HomeVisualizza articoli per tag: Zona Falcata

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...