Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Gli Eventi e le Ultime Notizie dai Forti Messinesi

Una guida interamente dedicata ai Monti Peloritani, catena montuosa chiamata anche le "Piccole Alpi della Sicilia". Quella dei Peloritani è una catena montuosa unica, antica e allo stesso tempo ancora giovane con un'interminabile successione di picchi, crinali e burroni. Rocce dalle forme suggestive e letti morbidi di felci lungo profonde fiumare, bellissime foreste situate il luoghi remoti, zampilli d'acqua che d'inverno fluiscono verso mare e aree attrezzate dove alloggiare vivendo in armonia con la "natura".

Il progetto nasce dopo la pubblicazione del libro "Camminare e Raccontare i Peloritani", unica guida dedicata al mondo del trekking che racchiude numerosissimi percorsi che si snodano lungo tutto l'arco dei Monti Peloritani.

Saranno tredici gli itinerari che condurranno alla scoperta delle bellezze paesaggistiche del territorio anche grazie all'Azienda Trasporti Messinese che metterà a disposizione dei mezzi dedicati.

Domenica 26 ottobre un grande appuntamento a Forte Cavalli con la Mostra che porrà al centro dell'attenzione dei partecipanti "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico". In particolare si tratterà di come nell'800 era possibile tutelare i pendii e le strade da frane e smottamenti senza uso di cemento.

Il 26 Aprile al Centro Polifunzionale dell' Azienda Foreste Demaniali di Messina, per celebrare la giornata internazionale per la salvaguardia degli anfibi, il “Save the Frogs Day”!

Pubblicato in Eventi a Messina

Presso il Centro Polivalente ai colli San Rizzo, sui Monti Peloritani, sabato 29 marzo dalle ore 10 si terrà un interessantissimo incontro denominato “I fossi da nivi da codda” che tratterà delle storiche neviere dei Peloritani.

Pubblicato in Eventi a Messina

Domenica 8 Settembre 2013, con partenza da Piazza Unità d’Italia a Torregrotta (ME), si terrà il Peloritani SuperBike:
Competizione valida per la 9ª Prova del Campionato Italiano Fondo MTB ACSI Settore Ciclismo 2013 e per l'8ª Prova del Campionato Interregionale Sicilia e Calabria ACSI Settore Ciclismo di GF MTB 2013.

Convocata per il 7 giugno una manifestazione davanti alla sede provinciale dell’Azienda foreste demaniali dai segretari provinciali di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil, Giovanni Mastroeni, Calogero Cipriano e Salvatore Orlando per protestare per la mancata chiamata dei lavoratori forestali "centunisti" e "settantottisti" come previsto nell’Accordo siglato tra le organizzazioni sindacali e il Dirigente regionale dell’azienda foreste demaniali.

La Forestale ha promosso un progetto di educazione ambientale indirizzato a tutte le scuole primarie e secondarie di Messina e provincia.

L’Associazione “Na.Sa.Ta. – I Sapori del Mio Sud”, in collaborazione con il Comitato Provinciale Arci Pesca F.I.S.A. (Federazione Italiana Sport Ambiente) di Messina, l’Azienda Regionale Foreste Demaniale (Ufficio di Messina), dell’Auser Messina, il Consolato Provinciale dei Maestri del Lavoro di Messina ed il Dopolavoro Ferroviario, organizzano domenica 26 Maggio la manifestazione denominata “Festa di Primavera 2013”. L’evento, inserito nell'ambito del progetto “Conosciamo ed amiamo i Monti Peloritani”, si svolgerà presso l’Area Attrezzata Ziriò dalle ore 8,00 fino alle ore 19,00.

Si svolgerà domenica 12 maggio "Dieci, cento, mille rapaci sul tuo orizzonte", un giro per i colli messinesi che parte alle 9:00 da S. Rizzo per concludersi nell'area attrezzata di Ziriò.

<< Inizio < Prec 1 2 Succ > Fine >>
Pagina 1 di 2

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

Fortificazioni Messinesi

Bunker di Messina

  • Tono
    Il Bunker di Tono si trova a soli 4 metri dal livello del mare. Infatti, serviva per l'osservazione costiera. E' tra le poche strutture del Messinese del tipo a toppa di chiave.
    in Bunker dello Stretto
  • Campicello
    Il Bunker CAMPICELLO (o CAMPO TEDESCO) è ubicato a Curcuraci ad un altitudine di 415 metri sul livello del mare. E' composto da sei aperture e mostra gravi danni da esplosione. Serviva come elemento di sbarramento stradale in difesa di un deposito di munizioni. Il bunker Campicello è di dimensioni…
    in Bunker dello Stretto
  • Papardo
    La struttura a Faro Superiore si trova ad un altitudine che varia da 215 metri a 165 metri sul livello del mare. Le substrutture sono in buono stato, e Coprivano un campo di tiro delimitato con un cannone controcarro in depressione e armi automatiche.
    in Bunker dello Stretto
  • Castanea
    Il Bunker CASTANEA DELLE FURIE situato ad un'altezza dal mare di 450 metri si trova a in località Castanea ed è composto da due opere. Il suo stato è ottimo in quanto, trovandosi su proprietà privato è stato riadattato ad uso civile dai possessori.
    in Bunker dello Stretto
  • Portella Castanea
    Il bunker in Portella Castanea, ancora in buono stato, si trova ad un altitudine di 450 metri sul livello del mare.
    in Bunker dello Stretto
  • I Bunker Messinesi
    Recarsi in zone ed aree che durante i conflitti sono stati campi di battaglia o particolari punti di osservazione e difesa, ci si imbatte spesso in originali opere di varie dimensioni e forme costruiti in calcestruzzo sia semplice che armato, ma anche composti da cupole blindate o caverna, con mura…
    in Bunker dello Stretto
  • Curcuraci
    La struttura a difesa dello stretto chiamata FARO SUPERIORE/CURCURACI è composta da tre opere. Situatu ad un altezza che varia da 240 a 225 metri sul livello del mare seviva da base per un cannone controccarro e per un arma automatica. Le opere sono collegate da un corridoio che probabilmente…
    in Bunker dello Stretto
  • San Saba
    Il Bunker di San Saba si trova a Calamona e, come quello di acqualadrone, si occupava principalmente di controllare il tirreno. Si trova ad un altitudine di 65/75 metri sul livello del mare. La sub struttura superiore è in ottimo stato (aveva 3 cannoniere) mentre di quella più bassa rimane…
    in Bunker dello Stretto
  • Gesso
    La struttura fortificata chiamata GESSO, in quanto si trova nell'omonimo paese, era utilizzata da postazione circolare monoarma. Sono ancora in ottimo stato, consevati accuratamente dai proprietari, due opere che si trovato ad un altezza sul livelo del mare tra i 210 e 220 metri. Possibile che la struttura avesse un'altra…
    in Bunker dello Stretto
You are here:   HomeVisualizza articoli per tag: Monti Peloritani

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina
PI:03100660830

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...