Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

A Forte Cavalli "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico"

Domenica 26 ottobre un grande appuntamento a Forte Cavalli con la Mostra che porrà al centro dell'attenzione dei partecipanti "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico". In particolare si tratterà di come nell'800 era possibile tutelare i pendii e le strade da frane e smottamenti senza uso di cemento.

La Mostra è espressione di una ricerca realizzata nell’ambito del Dottorato in “Turismo, Territorio e Ambiente”, presso il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, che racconta le “Regie Trazzere” del periodo umbertino e le Opere d’Arte su di esse distribuite, classificate e geo-referenziate al fine di una fruizione da parte degli appassionati di trekking, percorsi a cavallo e di mountain bike.

Queste opere sono espressione di una tecnica costruttiva del Genio Militare italiano tra l'800 e il '900. Dopo quasi 130 anni sui Colli Peloritani sono ancora ben presenti e testimoniano la bellezza dell’Architettura associata alla costruzione dei Forti umbertini, la funzionalità della pietra e del mattone a quel tempo e la validità di un progetto di tutela del territorio da frane e smottamenti, senza l’uso del cemento. Metodo costruttivo che andrebbe studiato e riutilizzato al fine di salvaguardare il territorio senza uso di materiale non consono alla natura dei nostri splendidi monti.

Nella Fortezza di Larderia sarà possibile anche ammirare i reperti storici contenuti all'interno del Museo Storico di Forte Cavalli. Qui, tra antichi stendardi, uniformi dell'epoca e reperti bellici ottimamente conservati si va a ritroso nel tempo rivivendo una fase della storia messinese tra le più dure.

Allo scopo di mostrare alla collettività la tipologia delle Opere del Genio, costruite tra il XIX e il XX secolo sui colli Peloritani, sabato 25 ottobre alle 10,30 si terrà presso il Vivaio Forestale di Ziriò la cerimonia di collocazione di tabelle segnaletiche, realizzate in collaborazione con l’Azienda Forestale, che indicheranno ai visitatori l'Architettura Militare del tardo ‘800 che si trova nella zona dell'area attrezzata.

La locandina dei due appuntamenti a Forte Cavalli e al Vivaio Ziriò:

 

Potrebbero interessarti...

  • Bus & Trekking - Il Calendario 2018

    Il progetto nasce dopo la pubblicazione del libro "Camminare e Raccontare i Peloritani", unica guida dedicata al mondo del trekking che racchiude numerosissimi percorsi che si snodano lungo tutto l'arco dei Monti Peloritani.

    Saranno tredici gli itinerari che condurranno alla scoperta delle bellezze paesaggistiche del territorio anche grazie all'Azienda Trasporti Messinese che metterà a disposizione dei mezzi dedicati.

  • Camminare e raccontare i Peloritani - Guida ai percorsi dei Monti Messinesi

    Una guida interamente dedicata ai Monti Peloritani, catena montuosa chiamata anche le "Piccole Alpi della Sicilia". Quella dei Peloritani è una catena montuosa unica, antica e allo stesso tempo ancora giovane con un'interminabile successione di picchi, crinali e burroni. Rocce dalle forme suggestive e letti morbidi di felci lungo profonde fiumare, bellissime foreste situate il luoghi remoti, zampilli d'acqua che d'inverno fluiscono verso mare e aree attrezzate dove alloggiare vivendo in armonia con la "natura".

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

Fortificazioni Messinesi

You are here:   HomeEventi & Notizie dai FortiEventi ai FortiA Forte Cavalli "Le Opere del Genio Militare sui Peloritani per la tutela del Territorio dal rischio idrogeologico"

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...