Ogni anno, in questo giorno, si ricorda una delle strutture fortificate più imponenti e importanti della nostra città. Gli anniversari sono di solito momenti di gioia nel ricordo di qualcosa che "ha fatto storia", ma purtroppo oggi è un giorno triste perchè ciò che si festeggia desta in condizioni pietose.

La Real Cittadella è una fortezza del XVII secolo posta a difesa del porto di Messina. Sorge sulla Penisola di San Raineri dalla caratteristica forma a falce che chiude il porto naturale di Messina, proteggendolo verso il mare aperto. La fortezza fu costruita dagli spagnoli dal 1680 al 1686, dopo la sanguinosa rivolta del 1674. L'imponente struttura ha una forma stellare (pentagonale), con cinque bastioni angolari, tipica dell'evoluzione seicentesca alle fortificazioni moderne. La struttura difensiva era poi completata da rivellini ed altre numerose opere esterne (per saperne di più, vai nella nostra area dedicata alla Real Cittadella).

In basso, il video di Tempostretto.it che, con il contributo di Riccobono, ci mostra la situazione ignobile della struttura.

Un evento che ogni anno vuole accendere i riflettori sulle vergognose condizioni in cui versa la Real Cittadella, un monumento che andrebbe valorizzato e tutelato ed invece ancora oggi discarica a cielo aperto dell'intera Città. Una manifestazione nata quasi vent'anni fa da un gruppo di messinesi orgogliosi del proprio passato ma che ormai da diversi anni vede la partecipazione numerosa da tutto il Meridione e non solo.

Durante l'anniversario in occasione del 153esimo anniversario della “eroica difesa” della Real Cittadella una serie di associazioni con in prima fila “Gli Amici del Museo”, si sono mostrate intenzionate a promuovere un'azione legale collettiva a tutela del bene monumentale abbandonato e che desta oggi in condizioni disastrose.

La città di Messina ricorda sabato 15 e domenica 16 Marzo il 153° anniversario della Eroica difesa della Real Cittadella, la struttura fortificata che insieme al Forte San Salvatore serviva da autentico baluardo difensivo della città dello stretto.

Sono stati presentati oggi a Palazzo Zanca i progetti realizzati da un Consorzio costituito da tre università, quella di Siviglia, la Mediterranea di Reggio Calabria e il Politecnico di Lublin, in Polonia, incentrati in particolar modo sul recupero della Cittadella fortificata, conosciuta come Real Cittadella,  e della zona falcata.

Il nuovo Governatore Siciliano resta sbalordito delle bellezze che la falce che chiude il porto conserva. "Ve la restituiremo", ha detto ai messinesi, e speriamo che le sua parole non cadano nel vuoto come hanno fatto quelle dei suoi predecessori.

Rosario Crocetta è rimasto impressionato dallo scempio perpetrato in una delle zone più interessanti a livello storico della città, e incredibilmente ridotta a discarica da più di un ventennio.

Menù Principale

You are here:   HomeDisplaying items by tag: Real Cittadella

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...