Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Gli Eventi e le Ultime Notizie dai Forti Messinesi

E' disponibile all'acquisto la guida alla Cittadella Fortificata di Milazzo realizzata dalla Compagnia del Castello che vuole essere un vero e proprio itinerario del complesso monumentale di oltre sette ettari che ha inizio con la Cinta Spagnola per continuare con il Bastione di Santa Maria ed il Rivellino di San Giovanni, il Bastione delle Isole e Chiesa dell'Annunziata, il Duomo Vecchio, l’Ex Monastero delle Monache Benedettine e del SS. Salvatore, gli Occhi di Milazzo, la Cinta e la Porta Aragonese, il Castello, la Corte, per finire con la leggenda del Fantasma della Monaca rinchiusa tra le antiche mura e protagonista di un bellissimo cortometraggio.

Oggi vi proponiamo un libro, scritto a due mani da Vincenzo Caruso e Domenico Interdonato, che ci racconta una parte della storia bellica cittadina. Il libro, dal titolo Il Monumento alla Batteria Masotto e alle Batterie Siciliane è edito dalla Edas, inserito nella collana Lo Stretto di Messina nella storia Militare, ed è acquistabile anche online a soli 13 €.

Pubblicato in Notizie di Messina

Continuiamo a proporvi una serie di testi che spaziando tra vari argomenti raccontano Storia, tradizioni e Cultura della nostra amata terra. Questa volta vi presentiamo "Messina. Il Sapore dei Ricordi", scritto da Marcello SturialeUccio De Lorenzo ed edito da Pungitopo Edizioni Siciliane. Un libro da non perdere per i buongustai della tradizione culinaria siciliana.

Pubblicato in Notizie di Messina

Oggi vi proponiamo la lettura di un testo datato 2006, uno dei migliori lavori descrittivi sull'area dello stretto dal punto di vista militare. Un opera interessantissima che analizza lo sviluppo, la difesa, l'importanza strategica dell'area nei secoli scorsi.

Mercoledì 24 luglio, al Castello di Milazzo presentazione del nuovo libro di Filippo Lo Schiavo "La Nave del Vino" a cui parteciperà per una critica l'On. prof. Giuseppe Campione già presidente della Regione Sicilia. A conclusione la degustazione dei pregiati vini dell'Azienda Agricola Ansaldo Tommaso CELI di S. Filippo del Mela.

Continua il progetto di revisione della numismatica siciliana medievale portato avanti da Alberto D’Andrea con il suo nuovo lavoro “Le Monete Siciliane dai Normanni agli Angioini”. In questo nuovo volume il periodo preso in esame va dall’arrivo dei normanni in Sicilia alla caduta della dominazione angioina, tra il secolo XI e il secolo XIII.

Sarà presentato venerdì 28 giugno, alle ore 18,00 al Monte di Pietà di Messina, l'opera di Alexandre DumasMessina la Nobile e Taormina” (Pungitopo Editrice).

Giovedì 27 giugno, alle ore 18,00 presso la Libreria Feltrinelli di via Ghibellina 32 a Messina, sarà presentato il libro “NEBBIA SULLO STRETTO” di VITALIANO CUSUMANO. Si tratta di un Romanzo giallo ambientato a Messina. Dialogherà con l’Autore, Gianluca Buttafarro (editore).

Nuvole e Pietre (ed. Pungitopo) è una raccolta di poesia, di poesie d'amore, perché ispirate da una corda civile o dettate da un immutato amore per una donna-città, la sua Messina. Giuseppe Loteta - nella foto - ripercorre, adottando il registro a lui, giornalista e scrittore, diverso e inusuale della poesia, sentieri che lo riconducono a stagioni anche lontane, con un sentimento nostalgico, ma anche fortemente attualizzato da una sua chiara partecipazione civile a tematiche sociali, che ce lo restituiscono appieno vivo testimone del nostro tempo.

Venerdì 14 Giugno alle ore 18.00 verrà presentato il volume "Stemmi Araldici dalle Collezioni del Museo Regionale di Messina" di Marco Grassi. Attraverso l’analisi e lo studio di questi marmorei stemmi custoditi nelle collezioni del Museo Interdisciplinare Regionale “Maria Accascina” e provenienti dalla Città di Messina, distrutta dal terremoto del 1908, col testo si vuole ricostruire idealmente antichi complessi monumentali scomparsi, riscoprire eventi, nobili famiglie, ma soprattutto personaggi che vissero ed operarono nella Città dello Stretto: da sovrani illuminati a vicerè ispanici, da prelati dotti e caritatevoli ad aristocratici potenti e lungimiranti.

<< Inizio < Prec 1 2 Succ > Fine >>
Pagina 1 di 2

Notizie dai Forti Messinesi

Eventi ai Forti di Messina

Fortificazioni Messinesi

Bunker di Messina

  • I Bunker Messinesi
    Recarsi in zone ed aree che durante i conflitti sono stati campi di battaglia o particolari punti di osservazione e difesa, ci si imbatte spesso in originali opere di varie dimensioni e forme costruiti in calcestruzzo sia semplice che armato, ma anche composti da cupole blindate o caverna, con mura…
    in Bunker dello Stretto
  • San Saba
    Il Bunker di San Saba si trova a Calamona e, come quello di acqualadrone, si occupava principalmente di controllare il tirreno. Si trova ad un altitudine di 65/75 metri sul livello del mare. La sub struttura superiore è in ottimo stato (aveva 3 cannoniere) mentre di quella più bassa rimane…
    in Bunker dello Stretto
  • Scaletta Zanclea
    Struttura rivestita con roccia locale per il mascheramento, si trova a Capo Scaletta. Con un altitudine di 40 metri sul livello del mare, ad una sola apertura, si trova in ottimo stato ed è facilmente visibile.
    in Bunker dello Stretto
  • Il fronte difensivo messinese in numeri
    Numero approssimativo delle opere permanenti 1935–1943 individuate a Messina Bunker di varia tipologia e dimensioni 36 Postazioni controcarro protette 3 Postazioni controcarro in barbetta 5 Telegoniometri o osservatori di batteria costiera 5 Postazioni circolari a pozzo in barbetta (Tobruk) 4 Batterie contraeree (1 doppiocompito) 2 Batterie antinave + una postazione…
    in Bunker dello Stretto
  • Tono
    Il Bunker di Tono si trova a soli 4 metri dal livello del mare. Infatti, serviva per l'osservazione costiera. E' tra le poche strutture del Messinese del tipo a toppa di chiave.
    in Bunker dello Stretto
  • Granatari
    Si trova in ottimo stato la struttura denominata GANZIRRI / GRANATARI. Si trova ad un'altezza di 30 metri sul livello del mare ed è composta da un'apertura. Mascherato da abitazione, si trova in una proprietà privata.
    in Bunker dello Stretto
  • Trivio
    Il Bunker Trivio, chiamato anche Venticinque, sorge a circa 470 metri di altezza. Ancora in ottimo stato è su tre livelli per ospitare un cannone controcarro in deperessione e armi automatiche. La struttura si trova in area privata ed è stato riadattato a cappella.
    in Bunker dello Stretto
  • Portella Castanea
    Il bunker in Portella Castanea, ancora in buono stato, si trova ad un altitudine di 450 metri sul livello del mare.
    in Bunker dello Stretto
  • Curcuraci
    La struttura a difesa dello stretto chiamata FARO SUPERIORE/CURCURACI è composta da tre opere. Situatu ad un altezza che varia da 240 a 225 metri sul livello del mare seviva da base per un cannone controccarro e per un arma automatica. Le opere sono collegate da un corridoio che probabilmente…
    in Bunker dello Stretto
You are here:   HomeVisualizza articoli per tag: Libri

Contatti

Sito Web: www.messinafortificata.it

Puoi scriverci utilizzando il  Modulo Contatti o inviandoci una mail all'indirizzo: messinafortificata[@]hotmail.it
----------------------------------------------------------
Seo & Ottimizzazione by BlogJoomla.it
Sito realizzato dalla T'WA di Messina
PI:03100660830

 

Cos'è Messina Fortificata

Messina Fortificata vuole essere punto di incontro per chiunque sia interessato alla bellezze militari della nostra città ed allo sfruttamento culturale e ricreativo delle strutture.

Continua a leggere...